UNA STORIA UN PO’ SBADATA

 

C'era una volta una storia un po'sbadata
che non aveva neanche una precisa data,
la bambina di nome Cappuccetto Rosso
un giorno si avviò nel bosco grosso.
 
Andò dalla nonnina quand'era piccolina
con una piccola margheritina,
ma nel cammino incontrò un lupo cattivo
che era molto molto attivo.
 
Il lupo ingannò la bambina
che prese la strada più lunghina,
il lupo arrivò fortunatamente primo
e incontrò un albero di timo.
 
Il lupo mangiò la nonna
intanto che faceva la nanna,
bussò alla porta Cappuccetto
che aveva un mazzetto.
 
Dopo tante battute
le disse: "ven frute"
la bambina si avvicinò
ed il lupo la mangiò.
 
Arrivò un cacciatore
che contò le ore,
gli tagliò la pancia
con una grande lancia.
 
Dalla pancia uscì Cappuccetto
col suo mazzetto,
ed anche la nonna arrabbiata
e così finisce la storia raccontata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.